SETTORE PESCA

Campagne MEDITS

Medits è un programma di ricerca internazionale, iniziato alla fine dell'anno 1993, che ha come principale obiettivo lo studio delle risorse demersali lungo le coste mediterranee di quattro paesi dell'Unione Europea (Spagna, Francia, Italia e Grecia) e, dal 1996, anche i paesi balcanici che si affacciano sull’adriatico (Albania, Croazia, Slovenia).
Il programma raccoglie ed elabora dati biologici sulle comunità alieutiche delle aree strascicabili da 10 ad 800 metri di profondità, grazie una campagna di pesca sperimentale effettuata nel periodo tardo primaverile – estivo.
 
prev next
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • MEDITS 2017
    MEDITS 2017
  • Progetto MINOUW
    Progetto MINOUW
  • Medits 2016
    Motopeschereccio S. Anna Medits 2016
  • MEDITS 2016
    Misurazione reti MEDITS 2016
  • MEDITS 2009
    Calo della rete MEDITS 2009
  • MEDITS 2011
    MEDITS 2011
  • Campagna MEDITS
    Motopeschereggio LIBERA Campagna MEDITS

MINOUW

Il progetto mira a contribuire alla progressiva eliminazione degli scarti, utilizzando le migliori conoscenze scientifiche disponibili, tenendo conto delle implicazioni economiche sul settore, e promuovendo innovazioni nelle pratiche e nella tecnologia di pesca. Il progetto è stato concepito mediante un approccio olistico e si articola in sette macro-attività (di cui una riguarda il coordinamento del progetto).  
Aplysia, in collaborazione col CIBM di Livorno, si occupa di 2 macro-attività: la prima riguarda lo studio di differenti reti da posta utilizzate dalla pesca artigianale per la pesca alla mazzancolla,Penaeus kerathurus, per limitare la cattura di organismi indesiderati; la seconda è rivolta alla valutazione dell' impatto dell' utilizzo di luci artificiali sulle catture del gambero bianco, Parapenaeus longiostris, con le reti a strascico.

prev next
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW
  • Progetto MINOUW

CAMPAGNA OLT

Campagne di pesca a strascico e con reti da posta per la valutazione dell'impatto ambientale del rigassificatore offshore OLT al largo della costa livornese

prev next
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • Campagne di pesca a strascico e reti da posta per valutazione ambientale rigassificatore offshore
  • MEDITS 2005

PESCA DEL POLPO

Sperimentazione di differenti tipologie di nasse per la pesca del polpo, Octopus vulgaris, Cuvier, 1797, e valutazione delle possibilità di impiego di questi attrezzi lungo il litorale livornese
 
prev next

Campagne GRUND

Campagne di pesca sperimentali finalizzate all' approfondimento delle conoscenze dello stato di sfruttamento delle specie oggetto di pesca a strascico

prev next
play

Pesca sperimentale al "Gobbetto"

Studio di fattibilità dell'utilizzo di attrezzi selettivi per la cattura di crostacei economicamente importanti nell'ambito di una riconversione dei mestieri e di una riduzione dell'impatto sugli ecosistemi

prev next

 

MONITORAGGI AMBIENTALI

ANALISI DELLE COMUNITÀ BENTONICHE

prev next
  • Campionamento con benna presso rigassificatore offshore Livorno

ZOOPLANCTON E FITOPLANCTON


prev next
  • Campionamento acqua

ANALISI DELLA COLONNA D'ACQUA

prev next
  • Sonda multiparametrica
  • Bennate e sonda multiparametrica
  • Campionamento acqua
  • Campionamento acqua

VISUAL CENSUS


prev next
  • Valutazione impatto ambientale gabbie presso Isola di Gorgona
  • Valutazione impatto ambientale gabbie presso Isola di Gorgona
  • Valutazione impatto ambientale gabbie presso Isola di Gorgona
  • Valutazione impatto ambientale gabbie presso Isola di Capraia
  • Valutazione impatto ambientale gabbie presso Isola di Gorgona
  • Valutazione impatto ambientale gabbie presso Isola di Capraia
  • Valutazione impatto ambientale gabbie presso Isola di Gorgona
  • Campionamento sedimenti presso l'Isola del Giglio
 

ATTIVITA' DIDATTICHE

ACQUARIO DI LIVORNO

prev next

PROMOZIONE

EXPORURALE 2012

prev next
  • Exporurale 2012
  • Exporurale 2012
  • Exporurale 2012
  • Exporurale 2012
  • Exporurale 2012
  • Exporurale 2012
  • Exporurale 2012

PESCE IN PIAZZA

L’obiettivo di questa nuova campagna promozionale è far conoscere il pesce dimenticato nei territori interni della provincia di Grosseto (Amiata) in un ideale connubio tra mare e montagna, ma anche fornire ulteriori spunti e stimoli di integrazione nel tessuto sociale.

Le attività sono una prosecuzione ideale del progetto “Porto Ercole: quando Siena arrivava al mare” e riguardano la promozione locale del “pesce dimenticato”, cioè di quelle specie eccedentarie o sottoutilizzate che solitamente sono rigettate in mare o che non rivestono interesse commerciale. La sfera d’interesse però non saranno i ristoranti, ma il terzo settore andando incontro alle esigenze e ai bisogni di persone arischio “emarginazione sociale” e di bambini e anziani.

prev next
  • Carrara
  • Carrara
  • Carrara
  • Porto Santo Stefano
  • Porto Santo Stefano
  • Porto Santo Stefano
  • Rosignano
  • Rosignano
  • Rosignano
  • Rosignano
  • Rosignano
  • Rosignano